lunedì 21 giugno 2010

Panini caldi con tonno, pomodoro e mozzarella + I miei brodini


Ecco, contraddicendo quello che avevo scritto qualche post fa sono di ritorno da una giornata di studio, proprio dopo aver preso (questa volta) l'irrevocabile decisione di continuare l'università. Chissà se questo giro durerà... Ma anche se non aggiorno da un pò gli esperimenti cucinerecci sono proseguiti alla grande in questi giorni! Date le temperature molto in linea con il fatto che oggi è il primo giorno d'estate, in questi giorni ho fatto sempre cose calde, soprattutto zuppette, o meglio brodini caldi con dentro di tutto. Li ho provati in tutti i modi, semplici con la minestrina ma provando a aggiungere spezie diverse, tipo noce moscata (che adoro), coriandolo (scoperto da poco, è buonissimo) e chiodi di garofano, oltre ai classici pepe e peperoncino. E poi ho provato un brodino con i moscioli (che sarebbero le cozze anconetane! Siamo famosi proprio per i moscioli!) e uno con del petto di pollo cotto prima alla piastra! Ecco, questo ve lo consiglio vivamente, soprattutto in questi giorni invernali, vi fate un bel brodino come preferite, nel frattempo cuocete una fettina di petto di pollo in padella, lo fate sbruciacchiare per benino, lo tagliate a tocchetti, se siete proprio guduriose come me li rimettete in padella per farli abrustolire ancora un pò e al momento giusto li aggiungete al brodo, fare cuocere un paio di minuti, giusto il tempo di far rilasciare un pò di quel gusto di abrustolito al brodo e... buon appetito! Anche il mio Sergi che non ama per niente i brodini ha apprezzato molto!
Ma comunque, oggi vi propongo una ricetta semplice, da fare in un lampo, ma che è veramente, veramente buona! E' sempre calda, sia per contrastare questo freddo ma anche e soprattutto perchè a me piacciono le cose calde, anche quando ci sono 40 gradi all'ombra io mi piazzo il ventilatore a 10 cm di distanza e mi gusto il mio minestrone bollente! Eccovi la ricetta di oggi comunque, trovata esattamente qui >> cookaround


INGREDIENTI per 2 persone

2 panini arabi
200-300 g di passata di pomodoro
Origano
Olio
100 g di tonno
1 mozzarella



PROCEDIMENTO
Tagliare i panini a metà e porli su una teglia ricoperta da carta da forno. Mettere in una ciotola la passata di pomodoro, aggiungere un po’ d’olio e di origano e mescolare bene. Tagliare la mozzarella a dadini e sgocciolare il tonno. Su ogni mezzo panino mettere un filo d’olio, un po’ di pomodoro, il tonno e i dadini di mozzarella e completare con un altro filo d’olio. Mettere in forno già caldo a 180 per 10 minuti. Sfornare e mangiare!!

4 commenti:

Ambra ha detto...

Spettacolari!!!Manca solo una birretta fresca!!Bacio

dolceamara ha detto...

caspita che golosità questi panini, bella idea per un pranzo o una cena veloce.

fra ha detto...

Grazie a entrambe! Bè, sono proprio semplici da fare però quando li addenti danno molta soddisfazione!!

Sergi ha detto...

questo si è che stato un pranzetto molto gustoso, invece che il solito panino questo era un'opera d'arte!!!ti amo tanto tanto amorino mio